Signal Processing Toolbox

Generare, visualizzare e analizzare i segnali

Signal Processing Toolbox consente di generare e analizzare i segnali discreti in MATLAB®. È possibile:

  • Creare i vettori dei valori di segnale discreto
  • Generare forme d'onda standard con le funzioni integrate del toolbox
  • Importare i segnali da file esterni
  • Acquisire segnali da strumenti, dispositivi multimediali e altre periferiche hardware

Generazione delle forme d'onda

È possibile generare segnali continui e discreti con le funzioni di generazione dei segnali del toolbox. Il supporto delle forme d'onda più comuni comprende:

  • Forme d'onda periodiche, ad esempio segnali sinusoidali, quadrati onde quadre, segnali a dente di sega e rettangolari
  • Forme d'onda aperiodiche, ad esempio segnali di chirp e ad impulso gaussiano
  • Sequenze comuni, come l'impulso unitario, il gradino unitario e la rampa unitaria

Visualizzazione e analisi delle forme d'onda

È possibile visualizzare i segnali nel dominio temporale tracciandoli graficamente rispetto al vettore temporale creato in MATLAB. Sono anche disponibili grafici a foglia, di incremento e decremento e altri tipi di grafici MATLAB per visualizzare in modi diversi le caratteristiche del segnale. I segnali nel dominio temporale possono essere trasformati nel dominio della frequenza grazie a funzioni che calcolano la trasformata di Fourier discreta (DFT) e la trasformata di Fourier a breve termine (STFT).

Visualizzazione di forme d'onda periodiche, aperiodiche ed a distorsione di intermodulazione.

Visualizzazione di forme d'onda periodiche, aperiodiche ed a distorsione di intermodulazione.

Elaborazione interattiva dei segnali

L'app Signal Analysis consente di eseguire le operazioni di base di analisi del segnale, tra cui la ricerca del segnale, la progettazione e l'analisi dei filtri e la visualizzazione dello spettro. con i quali è possibile:

  • Importare e visualizzare segnali su uno o più canali nel dominio temporale
  • Misurare il segnale, ad esempio calcolandone il valore di pendenza e di picco
  • Eseguire i segnali audio su una scheda audio PC
  • Sviluppare o importare filtri FIR e IIR di varie lunghezze e tipologie di risposta
  • Visualizzare le caratteristiche di un filtro sviluppato o importato, comprese le risposte di magnitudine, fase, impulso e passo
  • Applicare il filtro a un segnale specifico
  • Analizzare graficamente i segnali nel dominio della frequenza applicando vari metodi di stima dello spettro
Visualizzazione di un segnale vocale nel dominio temporale con l'interfaccia Signal Browser di Signal Processing Tool (SPTool).

Visualizzazione di un segnale vocale nel dominio temporale con l'interfaccia Signal Browser di Signal Processing Tool (SPTool).

Avanti: Eseguire l'analisi dello spettro in MATLAB

Prova Signal Processing Toolbox

Richiedi la versione di prova

DSP Made Easy: introduzione al Digital Signal Processing

Visualizza webinar